L'Opera Dipinge l'Artista


Una bella mattina di maggio di qualche anno fa sono andato a dipingere all'aria aperta con il mio amico carissimo Cristiano Quagliozzi.


Cristiano propose di dipingerci reciprocamente un ritratto, ed io dissi quasi per gioco: “Perché invece non ci dipingiamo sul viso direttamente? Io dipingo la tua faccia e tu dipingi la mia, così saremo entrambi artista ed opera al tempo stesso!"

Cristiano mi ha preso subito sul serio, così siamo andati a comprare i colori per il viso e abbiamo trascorso il resto della giornata al parco a lavorare.

È stata un’esperienza bellissima, unica:

Essere dipinti mentre si dipinge, come se la nostra stessa creazione ci creasse mentre è creata, l'opera che plasma l'artista.























Nessun commento:

Posta un commento