Oceani Verticali

Dopo numerose immersioni subacquee nelle quali ho potuto ammirare da vicino, la ricchezza e la meraviglia dei fondali marini, sento, sempre con maggiore urgenza, il desiderio di rendere condivisibile tanta celata bellezza con chi non ha la possibilità di immergersi.

Così è nato il progetto della serie di quadri che ho intitolato "Oceani Verticali", dipinti per portare il mare e la sensibilità per la bellezza dell' ambiente marino anche li dove il mare non c' è.

Sono convinto che il rispetto e la sensibilità per la tutela dell' acqua e dei fondali crescano con l' amore e la conoscenza del nostro pianeta, perciò ho deciso attraverso l' arte di portare i fondali che "nessuno vede" sotto gli occhi di tutti, affinchè tutti arrivino ad averne rispetto ed ammirazione.

Per realizzare queste opere ho utilizzato materiali che ho raccolto passeggiando per la spiaggia d' inverno, materiali portati dal mare depositati dalle onde sulla sabbia.

Attraverso tecniche di pittura sperimentale contemporanea ho cercato di ricreare i fondali marini illuminati dalla luce del sole che filtrata dalla superficie dell' acqua esalta e valorizza i colori, le luminescenze e la vitalità dell' ecosistema acquatico.

Guardando i quadri della serie Oceani Verticali a volte provo la curiosa sensazione di vertigine e di perdita dell' ossigeno come mi trovassi in una stanza piena d' acqua.












Nessun commento:

Posta un commento