Dare o Ricevere, questo è il problema

"Stavo mendicando di porta in porta lungo la strada del villaggio, quando il Tuo carro dorato apparve in lontananza simile a un magnifico sogno e mi chiesi chi fosse quel Re di tutti i re!
Le mie speranze crebbero e pensai che i brutti giorni fossero giunti alla fine, e rimasi in attesa di ricevere elemosine spontanee e ricchezze profuse da tutte le parti nella polvere.
Il carro si fermò là dove mi trovavo. Il Tuo sguardo cadde su di me e Tu scendesti con un sorriso. Sentii che era finalmente giunta la fortuna della mia vita. Poi, d’improvviso, tendesti la mano destra e dicesti: Cos’ hai da darmi?“.
Ah, che burla regale fu quella di tendere la Tua mano a un mendicante per mendicare! Ero confuso e rimasi indeciso; poi, dalla mia bisaccia, lentamente estrassi il più piccolo chicco di grano e te lo donai.
Ma quanto fu grande la mia sorpresa, quando, a fine giornata, svuotando a terra il mio sacco, trovai in mezzo al povero mucchio un piccolissimo chicco d’oro. Piansi amaramente e mi pentii di non avere avuto il cuore di donarti tutto ciò che avevo."
Rabindranath Tagore
Quando da adolescente, ho letto per la prima volta questa storia, ricordo di aver provato una forte emozione, avevo intuito la portata rivoluzionaria di questi versi che ribaltavano completamente la logica del dono.
Senza conoscere questa poesia, il mio carissimo amico Cristiano Quagliozzi ha disegnato questa scena:
Disegno a penna di Cristiano Quagliozzi



Due anni fa, Cristiano ha deciso di regalare tutte le sue opere, distribuendo a conoscenti e ad amici centinaia di pitture e disegni, il suo lavoro di una vita.

Sono rimasto impressionato da tanta libertà e per questo motivo voglio dedicare questo Post ad un grande artista, un grande uomo e un grande amico.

Speriamo che anche io riuscirò a fare mie le parole di Madre Teresa di Calcutta: 
"Tutto ciò che non è donato è perso".


2 commenti:

  1. Tienes que escuchar una canción, morir o matar, de nacho Vega.
    marcos, valencia, peruggia 2006

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcos!!!! Sono contento di risentirti!
      Come va tutto? Dove sei?
      Cercherò la canzone di cui parli.

      Elimina